Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Amministrazione

Atti amministrativi

Gallerie di immagini

Eventi


« March 2019 »
DLMMGVS
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      


Stampa

Sportello Europa

Contattaci

Calcolo IUC 2018

Consulta Rifiuti Zero

Giochiamo una nuova carta

Amministrazione Trasparente

LOCAZIONI TURISTICHE ATTIVA DAL 1° MARZO PROCEDURA PER LA COMUNICAZIONE PREVISTA DALL'ART. 70 DELLA LEGGE REGIONALE 86/2016

LOCAZIONI TURISTICHE ATTIVA DAL 1° MARZO PROCEDURA PER LA COMUNICAZIONE PREVISTA DALL'ART. 70 DELLA LEGGE REGIONALE 86/2016

27-02-2019   

Dal 1 marzo 2019 sarà attiva la procedura telematica per la comunciazione al Comune delle locazioni turistiche, prevista dall'articolo 70 della legge regionale 86/2016 (Testo Unico del sistema turistico regionale).

Come è noto, la comunicazione che ogni soggetto (persona fisica, persona giuridica, impresa) che concede in locazione immobili o porzioni di essi per finalità turistiche deve trasmettere al comune ove l’alloggio è situato sarà effettuata su una piattaforma online messa a disposizione da parte dei comuni capoluoghi di provincia e della città metropolitana di Firenze, con il coordinamento della Regione.

In questo modo si semplificano gli adempimenti a carico dell’utente, che su un’unica piattaforma potrà compilare sia la comunicazione diretta al comune ove l’alloggio è situato che quella sui flussi turistici diretti ai comuni capoluoghi o alla città metropolitana, la cui trasmissione è anch’essa obbligatoria, ai sensi dell’art.84 bis della l.r. 86/2016.

Sul sito web della Regione è presente una pagina dedicata:

http://www.regione.toscana.it/-/comunicazione-locazioni-turistiche

che sarà appunto attivata la mattina del 1 marzo.

L’utente leggerà le note informative sull’obbligo di comunicazione e sarà guidato nella compilazione: per ogni alloggio che concede in locazione turistica dovrà selezionare il comune capoluogo di provincia/città metropolitana nella cui circoscrizione territoriale è ubicato l’alloggio (per Montescudaio è il Comune di Pisa) e sarà quindi rinviato alla piattaforma di tale ente, dove dovrà selezionare il comune di ubicazione dell’alloggio; dovrà registrarsi, riceverà per e.mail il codice di attivazione è potrà compilare la comunicazione.

Effettuata la comunicazione riceverà via e.mail il modello compilato in formato pdf.Lo stesso modello sarà inviato dal sistema, sempre via email, al comune destinatario della comunicazione.

Si sottolinea che:

- l’utente dovrà effettuare una comunicazione per ogni singolo alloggio locato, dato che ad ogni alloggio viene attribuito un proprio codice identificativo;

- la decorrenza dell’obbligo dal 1 marzo significa che, a partire da tale data, chi concede in locazioneun alloggio con finalità turistiche deve effettuare la comunicazione entro trenta giorni dalla stipula del primo contratto di locazione relativo all’alloggio.

Allegato lettera Regione attivazione procedura telematica (144,07 KB)

Tags: -